Spedizione gratis + omaggio

Email: *
First Name: *

Latte crudo, mappa dei distributori sul territorio


La legislazione Italiana e Comunitaria permette oggi la vendita di latte crudo, esclusivamente tra il produttore ed il consumatore, sempre che l'allevamento di provenienza abbia le condizioni igienico sanitarie adeguate.

Stanno diffondendosi in Italia i distributori di latte crudo, gestiti direttamente dagli allevatori, le cui mandrie sono sottoposte a particolari controlli igienico-sanitari. Il latte crudo acquistato in questi distributori autorizzati è possibile consumarlo direttamente senza ulteriori trattamenti, essendo assolutamente sicuro: la carica batterica è estremamente bassa, inferiore a quella del latte pastorizzato degli anni '80.

Il distributore di latte funziona a monete come tutti gli altri distributori automatici di caffé, merendine o bibite: introducendo le monete, la macchina calcola la quantità di latte corrispondente all’importo pagato, avvicinando il contenitore e premendo un pulsante inizia l’erogazione.
Sul distributore automatico deve essere presente un'etichetta che, oltre i dati aziendali, deve riportare la temperatura di conservazione (4°C) e può contenere l'indicazione "se ne consiglia il consumo previa bollitura". Mappa dei distributori sul territorio